Come tradurre con Joomfish

Come tradurre con Joomfish

Questo breve tutorial descrive il processo di traduzione di contenuti per un sito web basato su Joomla usando Joomfish. Queste istruzioni si riferiscono alla versione 1.5 di Joomla, ma servono anche per la versione precedente, la 1.0. Joomfish è un plug-in aggiuntivo per il sistema CMS (content management system) Joomla. Questo tipo di plug-ins vengono detti "extension" nella comunità di Joomla. Va sottolineato che Joomfish non è compreso nell'installazione standard di Joomla, ma dev'essere installato a parte dal webmaster.

In questo esempio tradurremo un nuovo articolo di Joomla dall'italiano all'inglese. Innanzitutto, aprire il browser e digitare l'indirizzo del back-end del sito che si desidera tradurre. Normalmente l'indirizzo ha il seguente aspetto:

http://www.externalsite.com/administrator

Viene visualizzata la parte amministrativa di Joomla. È necessario essere utenti registrati del sito per poter entrare in questa sezione e usare Joomfish. Si prega di contattare il webmaster se non si possiedono i dati di login o se non si dispone dei privilegi sufficienti per visualizzare il menu di Joomfish.

Entrare dunque con il proprio nome utente e la propria password. Si visualizza il pannello di controllo di Joomla. Andare direttamente su

Components | Joomfish | Translation

Come regola generale, evitare di toccare altri bottoni o elementi del menu se non si sa esattamente quello che si sta facendo.

Sul lato destro dello schermo ci sono due caselle da cui selezionare il tipo di contenuto da tradurre e la lingua in cui tradurre. Scegliere quindi “English” dalla casella a discesa sulla sinistra e “Content” da quella a destra. Viene visualizzata la lista degli articoli. Selezionare soltanto gli elementi pubblicati, per escludere tutti quelli non pubblicati (ovvero non visibili sul sito vero e proprio).

È presente un segno verde nella colonna “State”? Ciò significa che l'articolo è già stato tradotto. Al contrario, se viene visualizzata una lampadina gialla significa che l'articolo non è stato completamente tradotto o che l'originale ha subito modifiche e quindi la traduzione dev'essere completata.

A questo punto è possibile scegliere l'articolo specifico che si deve tradurre facendo clic sul relativo titolo. Una volta dentro l'articolo, si trovano varie caselle di testo, una per ogni campo dell'originale: titolo, alisa, ecc.  Sono presenti anche due bottoni sulla destra di ogni casella di testo:

  • un'icona con “due pagine”, che serve per copiare il contenuto originale nella traduzione e
  • un cestino che cancella il contenuto.

È quindi possibile tradurre tutti i campi. Una volta terminato, fare clic sull'icona del disco in alto per salvare la pagina e tornare all'elenco degli articoli. Se si desidera annullare, fare clic sulla X rossa e mai sul bottone “indietro” del browser. Se si fa clic su “indietro” si blocca l'elemento (l'articolo) rendendolo inaccessibile agli altri utenti. Per sbloccarlo, rientrare nell'articolo facendo clic un'altra volta sul suo titolo.

Al termine della traduzione, eseguire il log-out. Ricordare che in ogni momento è possibile controllare il proprio lavoro visualizzando un'anteprima del sito. Fare clic sull'icona “preview” in alto a destra per aprire un'altra finestra del browser. Ripetendo questa semplice procedura per ogni elemento da tradurre è possibile ottenere una versione bilingue (o multilingue) del sito.

Qabiria white logo

Crediamo nell’aumento della produttività attraverso l’uso creativo della tecnologia.

il traduttore insostituibile

Ultime notizie

Contatti

Qabiria Studio SLNE
Carrer Lleida, 3 1-2
08912 Badalona
(Barcelona)
SPAGNA

+34 675 800 826

qabiria

Inviaci un messaggio

Ricevi la newsletter

Vuoi leggere gli articoli e le novità di Qabiria direttamente nella posta?