Conclusione della campagna Jóvenes en RED

(0 voti)
Etichettato sotto :
Conclusione della campagna Jóvenes en RED

jóvenes en red è un’iniziativa del governo spagnolo che offre ai giovani sotto i 30 anni un dominio .es e l’hosting gratuito per un anno.

Come abbiamo già sottolineato altrove, e non ci stancheremo mai di ripetere, è ormai una necessità ineludibile per tutti i professionisti, compresi quella della traduzione, disporre di uno spazio su internet nel quale far conoscere il proprio profilo. Per quanto sia molto utile sfruttare le possibilità che ci offrono i siti come LinkedIn, Xing e i vari marketplace di avere una presenza in rete, con la loro diffusione ormai la vetrina si fa sempre più stretta e non basta più, ci sono poche possibilità di personalizzazione e i vari profili finiscono per assomigliarsi tutti. Oltre al fatto di essere sempre e comunque “in casa di altri”, soggetti ai criteri e alle decisioni di altri, anche quando la sottoscrizione non è gratuita.

Ci sembra quindi un’iniziativa molto lodevole quella lanciata dal governo spagnolo all’inizio del 2008 di regalare un dominio e un anno di hosting ai giovani sotto i 30 anni, denominata Jóvenes en RED. Quale migliore occasione per i giovani traduttori? Ma chi vuole approfittarne deve affrettarsi perché l’offerta scade tra poche settimane, esattamente il 23 dicembre 2009. Se non siete sicuri di come creare il vostro sito web personale, potete iscrivervi al nostro webinar su come creare un sito gratis e in poche ore.

 

Qabiria white logo

Crediamo nell’aumento della produttività attraverso l’uso creativo della tecnologia.

Ultime notizie

Contatti

Qabiria Studio SLNE
Carrer Lleida, 3 1-2
08912 Badalona
(Barcelona)
SPAGNA

+34 675 800 826

qabiria

Inviaci un messaggio

Ricevi la newsletter

Vuoi leggere gli articoli e le novità di Qabiria direttamente nella posta?