e-commretail: 2º salone del marketing online

e-commretail: 2º salone del marketing online

Recentemente abbiamo avuto l’occasione di partecipare alla prima conferenza plenaria del Webcongress e alla fiera e-commretail, il salone del marketing online e dell’e-commerce, eventi che si sono tenuti parallelamente a Barcellona dall’1 al 4 marzo 2011. Ecco le nostre impressioni.

Il Webcongress, definito dagli organizzatori “L’evento di marketing in Internet per le aziende” ha riunito 1700 partecipanti nell’ambito delle conferenze plenarie e degli oltre 25 workshop. Questo congresso a pagamento è stato accorpato all’e-commretail, il 2º salone del marketing online che ha registrato oltre 10.000 partecipanti presso la Fiera di Barcellona. Una descrizione dettagliata e piuttosto critica di alcune conferenze del Webcongress è disponibile sul blog Internet Passion di Prestigia (in spagnolo), a cui rimandiamo. Tra i vari interventi della giornata del 1º marzo vale la pena di segnalare quelli ad argomento audiovisivo tenuti da Teba Lorenzo, Direttrice Vendite di Yahoo! España, e da Jaime Pelegri di YouTube. I dati del consumo di video su Internet sono impressionanti e fanno presagire un utilizzo sempre maggiore di questo mezzo da parte della pubblicità.

Un altro intervento che ha apportato dati interessanti riguardo alla blogosfera è stato quello di José Fontainhas di Automattic, che si definisce “Outernationalist” di WordPress. Un impressionante 8 percento dell’intero contenuto della rete e oltre la metà dei top 1 million blog secondo Alexa sono in WordPress. 13.000 sono i plugin attualmente disponibili, che permettono di realizzare praticamente qualsiasi cosa. Non a caso la piattaforma WordPress copre tra il 60 e l’80 percento delle necessità di SEO di un sito.

Il tempo trascorso passeggiando fra gli stand di e-commretail e seguendo alcune conferenze ci ha lasciato una sensazione contrastante: a fronte di alcuni interventi molto calzanti e motivanti (vedi la sessione di Mariano Klein o quella di Alex Puig) che dimostrano la vitalità del marketing online e la vastità delle iniziative possibili in questo campo, lo spazio dedicato agli espositori era tutto sommato ridotto, chiaro indice di una generale mancanza di fondi e di una certa tendenza al risparmio. In ogni caso, siamo convinti che i contatti intessuti durante l’evento saranno proficui e consigliamo a chi lavora principalmente via Internet di non lasciarsi scappare la prossima edizione.

Qabiria white logo

Crediamo nell’aumento della produttività attraverso l’uso creativo della tecnologia.

Siamo soci di:

logo di PIMEC

Ultime notizie

Contatti

Qabiria Studio SLNE
Carrer Lleida, 3 1-2
08912 Badalona
(Barcelona)
SPAGNA

+34 675 800 826

qabiria

Inviaci un messaggio

Ricevi la newsletter

Vuoi leggere gli articoli e le novità di Qabiria direttamente nella posta?