Tutto quello che i traduttori non osano chiedere... e (quasi) tutte le risposte!

(6 voti)
Tutto quello che i traduttori non osano chiedere... e (quasi) tutte le risposte!

Lanciamo un nuovo sito con le domande e risposte più frequenti sul mondo della traduzione.

Abbiamo creato un nuovo sito con (quasi) tutte le risposte per chi vuole lavorare (o lavora già) come traduttore: DiventareTraduttori.com.

Lo scorso 13 ottobre, a Pisa, in occasione del laboratorio Specializzazione e posizionamento per traduttori, abbiamo lanciato ufficialmente il sito DiventareTraduttori.com, una nuova risorsa per linguisti e appassionati, che offre centinaia di domande (al momento circa 130) e relative risposte riguardanti il mondo dei servizi linguistici, principalmente dal punto di vista del fornitore dei servizi. Le domande spaziano dalla tecnologia agli aspetti economici, dalla formazione all’associazionismo, dal marketing ai consigli per organizzarsi come freelance.

Organizzate in categorie e contrassegnate da opportuni tag, per facilitare al massimo la ricerca, le domande e le risposte mirano a diventare un patrimonio di conoscenza di qualità, liberamente fruibile da chiunque sia interessato al settore dei servizi linguistici. Il sito è infatti interamente consultabile gratis senza necessità di registrarsi, mentre chi si registra può votare domande e risposte. Tutti i contributi sono moderati dagli amministratori del sito, che vigileranno affinché la qualità degli interventi sia in linea con gli obiettivi.

Perché questa iniziativa

Come formatori e traduttori più navigati, spesso ci vengono rivolte domande riguardanti il settore. La maggioranza di queste domande si ripete costantemente e si trova sparsa su Facebook, LinkedIn, ProZ e tanti altri forum. Abbiamo così pensato di concentrare in un unico luogo tutti questi dubbi. Volevamo infatti venire incontro a un’esigenza molto sentita dalla comunità degli aspiranti traduttori e di quelli con minore esperienza: trovare risposte chiare a una lunga serie di quesiti che chiunque intraprenda questa professione si è posto almeno una volta.

Come funziona

Il sito è pubblico e gratuito, ovvero gli utenti non registrati hanno accesso alla totalità dei contenuti. Tuttavia, senza essere registrati non si possono porre domande, né votare le domande o le risposte esistenti. Gli utenti registrati (dopo l'approvazione da parte degli amministratori) possono invece inviare domande, che verranno vagliate e moderate dagli amministratori. Gli amministratori si riservano il diritto di eliminare le domande se non sono ritenute utili o pertinenti. Una volta pubblicate le domande, vi potranno rispondere tutti gli utenti con il profilo di "esperto" (assegnato dagli amministratori ad alcuni collaboratori selezionati), mentre il resto degli utenti registrati potrà comunque votare domande e risposte. A seconda dei voti positivi o negativi ricevuti, le domande e le relative risposte saliranno o scenderanno nella graduatoria, con un meccanismo simile a quello usato in altri social network come Reddit o Quora. In questo modo i contributi più utili e più pertinenti godranno di maggiore visibilità. Infine, gli amministratori potranno anche selezionare la risposta considerata migliore e chiudere la domanda.

L'obiettivo

La selezione degli esperti, la moderazione dei contenuti da parte degli amministratori e la valutazione degli stessi da parte della community contribuiranno a creare un know-how condiviso di alta qualità, liberamente fruibile da chiunque e del tutto in linea con la mission di Qabiria, “migliorare la produttività dei fornitori di servizi linguistici mediante l'uso creativo della tecnologia”. Per non dare adito a fraintendimenti, diciamo fin da subito che il sito contiene e conterrà alcuni link di affiliazione a prodotti e servizi selezionati e di interesse per la community. Ovvero, come avviene in moltissimi blog, se un utente fa clic su uno di questi link (ad esempio la pagina di un libro su Amazon) e finisce per acquistare il prodotto, DiventareTraduttori.com incasserà una piccola percentuale. È un modo per ammortizzare parzialmente le spese di gestione. DiventareTraduttori.com si prefigge, in sintesi, di diventare un punto di riferimento per chi è agli inizi della professione, ma anche un supporto per chi già lavora come traduttore e nutre dubbi su alcuni aspetti dell’attività.

Vi invitiamo a farci arrivare il vostro feedback mediante il sistema di commenti sottostante. Le vostre critiche ci aiuteranno a migliorare.

Qabiria white logo

Crediamo nell’aumento della produttività attraverso l’uso creativo della tecnologia.

il traduttore insostituibile

Ultime notizie

Contatti

Qabiria Studio SLNE
Carrer Lleida, 3 1-2
08912 Badalona
(Barcelona)
SPAGNA

+34 675 800 826

qabiria

Inviaci un messaggio

Ricevi la newsletter

Vuoi leggere gli articoli e le novità di Qabiria direttamente nella posta?