Parole tradotte nel 2016

9999999

Parole tradotte da sempre

99999999

Progetti gestiti nel 2016

999

Che cosa significa “Qabiria”?

Chi siamo

Qabiria nasce nel 2008 a barcellona, in Spagna, su iniziativa di tre traduttori professionisti. Fin dall’inizio ai servizi di traduzione tecnica ed editoriale per agenzie e clienti diretti affianchiamo la consulenza, l’assistenza tecnica e la formazione per operatori del settore linguistico. Negli anni ci siamo dedicati a diversi progetti al confine fra traduzione, tecnologia e innovazione, qui ricapitolati.

Mete raggiunte

  • Stesura del business plan e avvio del progetto con il supporto dell’IMPO di Badalona, l’organismo per la promozione dell’occupazione e dell’imprenditoria della città di Badalona (Catalogna, Spagna).
  • Costituzione della società da parte di Sergio Alasia, Marco Cevoli e Carles Fernández Giua. Avvio dell’attività. Dopo una prima fase come fornitore di traduzioni in italiano, grazie alla collaborazione con più di 100 linguisti selezionati, Qabiria offre anche traduzioni nelle principali lingue europee ed extraeuropee.
  • Collaborazione in qualità di Premium Partner con ]project-open[, sistema open source di gestione progetti, preconfigurato per agenzie di traduzioni.
  • Lancio di una toolbar aggiuntiva per il browser, che aumenta la produttività dei traduttori riunendo decine di strumenti e di link utili in una sola comoda interfaccia.
  • Partecipazione alla Conferenza regionale spagnola di ProZ a Barcellona, dal tema “Traduzione automatica: passato, presente e futuro”, con un intervento intitolato La traduzione automatica e il traduttore freelance: un rapporto difficile.
  • Partecipazione alla Conferenza regionale austriaca di ProZ a Vienna con due interventi: The social value of a customized toolbar for translators and project managers e Project management outsourcing: a competitive advantage for both the client and the service provider.
  • Apertura di un canale video su YouTube con il meglio dei tutorial tecnici per traduttori e project manager.
  • Pubblicazione sull’Apple Store dell’app iFear, dizionario di paure e fobie, sviluppato in collaborazione con lo studio di psicologia Hippocampo.
  • Lancio di Allerglobal, applicazione web per la creazione di schede multilingui per viaggiatori con allergie o intolleranze alimentari.
  • Lancio di TradHostel, microsite specializzato nella traduzione per il settore turistico-alberghiero.
  • Partecipazione al Barcelona Startup Weekend 2010, evento che riunisce aspiranti imprenditori, tecnici e investitori. Dalle due giornate di lavoro emerge una collaborazione con la versione spagnola del progetto Coupies, un’app per la diffusione di buoni sconto.
  • Primo premio al GlobalSight Community Ideas Contest, concorso di idee per il miglioramento di GlobalSight, un gestionale open source che copre tutte le fasi del processo di traduzione. L’idea premiata riguarda un add-on per la traduzione di testi brevi attraverso la messaggistica istantanea.
  • Lancio della versione ottimizzata per dispositivi mobili di qabiria.com.
  • Partecipazione alla 3a Conferenza regionale spagnola di ProZ a Barcellona, dal tema “Aspetti pratici della traduzione”, con due interventi: Social networking and the translator, in collaborazione con Rubén de la Fuente e Strumenti FOSS (Free and Open Source Software) per traduttori, parte 1: traduzione e controllo qualità.
  • Collaborazione con TAUS, il noto centro risorse per il settore dei servizi linguistici, in occasione di uno studio sulla compatibilità degli strumenti di traduzione assistita con gli standard aperti.
  • Partecipazione al convegno internazionale “TeTra3 - Tecnologie per la traduzione” organizzato a Forlì dal Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna con un intervento intitolato OmegaT 3.0. Vera alternativa libera e gratuita ai CAT commerciali? e un workshop sullo stesso argomento.
  • Partecipazione alla Conferenza internazionale di ProZ a Pisa con due interventi: uno intitolato Localization: Setting up Multilingual Websites with Content Management Systems in collaborazione con Andrea Spila e un altro intitolato How to Review your Translation with 2 Free and Open-source QA Tools.
  • Partecipazione alla Giornata del Traduttore 2014 a Pisa, con un intervento intitolato Faccio cose, vedo gente, localizzo siti e un workshop intitolato La cassetta degli attrezzi del traduttore: le 10 applicazioni indispensabili, quest’ultimo in collaborazione con Andrea Spila.
  • Lancio della nuova versione del sito web Qabiria.com, con nuovo progetto grafico e contenuti riorganizzati; il sito diventa completamente responsive, ovvero si adatta al dispositivo con cui viene visualizzato.
  • Partecipazione al Master in Tradumàtica organizzato dalla Universitat Autònoma de Barcelona, con una lezione su OmegaT.
  • Webinar intitolato Il controllo qualità con strumenti open source nella traduzione per l’associazione di categoria Federlingue.
  • Webinar intitolato La localizzazione di siti web: un paradigma in cambiamento per l’associazione Federlingue.
  • Presentazione di OmegaT in occasione dell’incontro informale MET-APTIC a Barcellona.
  • Lancio della versione digitale del Dizionario delle Combinazioni Lessicali di Francesco Urzì, progetto da noi coordinato.
  • Lancio dell’app per smartphone Allerglobal, per la creazione di schede informative sulle proprie allergie e intolleranze alimentari (in collaborazione con Mr. APPs).
  • Corso online Introduzione al project management per traduttori per STL Formazione di Pisa.
  • Corso in aula intitolato Localizzazione di siti web: dall’HTML ai translation proxy per la European School of Translation di Roma.
  • Continua la collaborazione con il Master in Tradumàtica dell’Universitat Autònoma di Barcellona, in qualità di tutor delle tesi di fine master.
  • Partecipazione alla conferenza TriKonf 2015 a Friburgo, in Germania, con due interventi, intitolati rispettivamente OmegaT ‘team project’ feature - A case study (Marco) e OmegaT, a free and open-source approach to translation (Sergio).
  • Corso online Dal curriculum vitae al portfolio online - Come presentarsi efficacemente per STL Formazione di Pisa.
  • Partecipazione al convegno Together 2016, evento organizzato da ELIA a Barcellona, con un intervento intitolato OmegaT ‘team project’ feature - A case study.
  • Lancio del primo corso online su OmegaT in inglese.
  • Prosegue la collaborazione con il Master in Tradumàtica dell’Universitat Autònoma di Barcellona, in qualità di docenti del modulo di OmegaT e con Marco come tutor delle tesi di fine master.
  • Sponsorizzazione del Barcelona Italia Festival, 15-17 aprile 2016.
  • Partecipazione in qualità di collaboratori alla due giorni di workshop e incontri Italiano corretto, Pisa 15-16 aprile 2016.
  • Partecipazione alla Giornata del Traduttore 2016 a Pisa, con un intervento congiunto con Andrea Spila intitolato Uscire dal guscio: esperienze innovative nell’industria delle lingue e un workshop intitolato Cat Tool a confronto: chi più spende meno spende?.
  • Webinar intitolato Introduzione alla localizzazione web per la sezione dell'Emilia Romagna dell'associazione AITI.
  • Ciclo di due webinar intitolati Introduzione ai CAT tool per STL Formazione.
Sergio Alasia | Traduttore e project manager

SERGIO ALASIA

Traduttore, project manager, formatore, coautore di Guida completa a OmegaT.

Si laurea con lode in Lingua spagnola presso la facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Torino, dopo aver trascorso un anno alle Canarie, dedicandosi all’insegnamento di italiano come lingua straniera grazie a una borsa di studio. Subito dopo la laurea si stabilisce a Barcellona per intraprendere una carriera nel settore della traduzione. Entra come project manager presso una multinazionale specializzata in documentazione tecnica, dove coordina le traduzioni di oltre un milione e mezzo di parole all’anno, in particolare nel settore dell'automotive. Qui partecipa attivamente all’implementazione di un nuovo sistema di gestione aziendale, opportunità che gli permette di approfondire il già ricco bagaglio di conoscenze nell’ambito del software open source e di informatica in generale. Traduce dallo spagnolo e dall’inglese e possiede conoscenze di catalano, francese, portoghese e tedesco. Come traduttore letterario ha curato la traduzione e l'edizione italiana di La stuoia di palma dello scrittore delle Isole Canarie, Víctor Ramírez, che ha ispirato la premiata pellicola cinematografica La caja, del regista Juan Carlos Falcón. Nel 2012 pubblica, insieme a Marco, Guida completa a OmegaT - Tecniche, trucchi e consigli per traduttori e project manager, il primo manuale interamente dedicato a OmegaT, CAT tool gratuito e open source.

LinkedIn / Twitter / Google+ / Sito personale

Marco Cevoli | Traduttore e project manager

MARCO CEVOLI

Traduttore tecnico, localizzatore e project manager, coautore di Guida completa a OmegaT.

Master in design e produzione multimedia presso l'Università La Salle di Barcellona e laureato con lode in lingue e letterature straniere presso l'Università Cattolica di Brescia. Traduce come freelance dal 1997. Dopo quattro anni in una multinazionale specializzata in letteratura tecnica e diverse esperienze in aziende di traduzioni di varia grandezza, costituisce Qabiria nel 2008. Da allora svolge servizi di consulenza e formazione per traduttori e LSP, oltre a continuare la carriera di traduttore tecnico da spagnolo, inglese, tedesco in italiano. Negli ultimi anni ha partecipato come relatore a diverse conferenze del settore (ProZ, Translation Forum Russia, Com&Tec, TeTra3) e ha collaborato con università, centri di formazione e associazioni di categoria italiani e spagnoli. Nel 2012 ha pubblicato, insieme a Sergio, Guida completa a OmegaT - Tecniche, trucchi e consigli per traduttori e project manager, il primo manuale dedicato al noto programma di traduzione assistita open source.

LinkedIn / Twitter / Google+ / Sito personale

Camilla Pieretti | Traduttrice e project manager

CAMILLA PIERETTI

Traduttrice, editor, project manager, correttore di bozze.

Laureata con lode in Traduzione presso la Scuola di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste, successivamente ha frequentato un corso di specializzazione in Traduzione Editoriale presso l’Agenzia Tuttoeuropa di Torino. Lavora come freelance con inglese, spagnolo e arabo, e ha trascorso un periodo di formazione a Damasco nel 2010 e a Rabat nel 2013 per perfezionare la conoscenza della lingua. Utente avanzato di OmegaT e Wordfast, nonché di diversi strumenti di traduzione online, ha partecipato alla localizzazione italiana di importanti siti di e-commerce e di start-up internazionali. Come traduttrice letteraria si è occupata della traduzione di Tunisia, la via pacifica all’indipendenza, di Kenneth J. Perkins e di 50 macchine che hanno cambiato il corso della storia, di Eric Chaline, oltre ad aver collaborato alla traduzione di Etiopi, una storia, di Richard Pankhurst. Inoltre si è occupata della revisione di Facoltà di Scelta, di A. Ichino e D. Terlizzese e della correzione bozze di Il paese del male, di D. Quirico e P. Piccinin da Prata.

LinkedIn / Facebook / Elance / Profilo su ProZ

Stefano Iuliani | Traduttore, localizzatore, videomaker

STEFANO IULIANI

Traduttore, localizzatore e videomaker.

Master in Tradumàtica presso la Universitat Autònoma di Barcellona e laureato con lode in Linguistica e traduzione specialistica presso l’Università degli studi di Napoli l’Orientale. Esordisce come traduttore professionista nel 2011, traducendo il libro di J.B. Freire “Una vita al massimo!”, per conto di Aracne editrice. Con la stessa casa editrice, nel 2014 pubblica il suo primo libro “Non tutte le vittime sono uguali”, un’indagine sulla manipolazione mediatica occidentale a proposito dell’uccisione di vittime civili in Iraq, Afghanistan e Pakistan. Dopo anni di studi nel settore cinematografico e un anno di lavoro presso la Primo Piano Produzioni Televisive, approda alla RAI dove svolge un tirocinio di 6 mesi. Da allora svolge servizi di produzione e post-produzione in maniera indipendente, oltre a continuare la carriera di traduttore tecnico da inglese, spagnolo e francese in italiano. Collabora alla realizzazione di varie riviste di letteratura e arte, in particolare Quaderni d’altri tempi.

LinkedIn / ProZ

Alessandra Ghiazza | Traduttrice e project manager

ALESSANDRA GHIAZZA

Traduttrice, localizzatrice e project manager.

Master in Traduzione letteraria con il massimo dei voti presso l’Universidad Complutense di Madrid (2016) con una tesi intitolata “La traducción de los afectos familiares en la novela epistolar: Caro Michele de N. Ginzburg”, si laurea in Lingue e letterature straniere presso l’Università degli Studi di Pisa (2015), specializzandosi in tedesco e spagnolo. Attualmente frequenta il master in tecnologie applicate alla traduzione (Tradumática) presso l’Universitat Autònoma di Barcellona, mediante il quale si sta specializzando nell’utilizzo dei CAT tool (OmegaT, SDL Trados Studio, memoQ, Catalyst). Traduce da tedesco, inglese, spagnolo e portoghese ma possiede anche conoscenze di francese e catalano. Ha trascorso diversi periodi di studio all’estero per approfondire le sue lingue di lavoro, con soggiorni a Weymouth, Londra, Berlino e Dortmund.

LinkedIn

Qabiria white logo

Crediamo nell’aumento della produttività attraverso l’uso creativo della tecnologia.

Ultime notizie

Contatti

Qabiria Studio SLNE
Carrer Lleida, 3 1-2
08912 Badalona
(Barcelona)
SPAGNA

+34 675 800 826

qabiria

Inviaci un messaggio

Ricevi la newsletter

Vuoi leggere gli articoli e le novità di Qabiria direttamente nella posta?